SITO-blog-holter-fasda.jpg

HOLTER PRESSORIO

L’ipertensione arteriosa è il principale fattore di rischio modificabile per morbilità e mortalità in tutto il mondo. La base per la diagnosi e la gestione dell’ipertensione arteriosa è la misurazione della pressione arteriosa, che viene abitualmente utilizzata per avviare o escludere indagini costose nonché interventi terapeutici a lungo termine. Una metodologia di misurazione inadeguata o l’uso di dispositivi di misurazione della pressione arteriosa imprecisi può portare a diagnosi erronea, con il rischio in un senso di esporre il paziente a trattamenti non necessari, e dall’altro di non prevenire l’insorgere di sequele cardiovascolari di maggiore impatto clinico, e purtroppo sociosanitario.

Il monitoraggio ambulatoriale della pressione arteriosa delle 24 h, detta anche holter pressorio, fornisce più letture della pressione arteriosa lontano dallo studio medico, nell’ambiente abituale di ogni paziente, durante le attività quotidiane di routine e il sonno notturno, contribuendo quindi ad indentificare i casi di ipertensione da camice bianco e di ipertensione mascherata. Dal momento che consente una valutazione del controllo della pressione arteriosa nelle 24 h con trattamento farmacologico antipertensivo, l’holter pressorio è consigliato in diverse linee guida come il migliore metodo diagnostico per l’ipertensione. 

 

Nelle nostre farmacie è possibile prenotare giorno e ora in cui indossare l’holter pressorio, che consiste in uno sfigmomanometro elettronico collegato al proprio bracciale, che ad intervalli regolari misurerà la pressione arteriosa. Alla fine del monitoraggio, i dati saranno registrati e scaricati, convalidati da un medico collegato in telemedicina e disponibili per il ritiro in farmacia. Contemporaneamente alla misurazione della pressione nelle 24 ore, consigliamo di annotare su un foglio l’ora e il tipo di attività fisica o emotivamente impegnativa svolta, in modo da poter collegare la misurazione all’evento in corso. In alternative, sarà possibile usare un’applicazione per lo smartphone che indicheremo in farmacia.